Con il film "Mamma o papà" si ride del divorzio

Fonte: Twitter

Paola Cortellesi e Antonio Albanesi recitano in un nuovo film diretto da Riccardi Milani ” Mamma o papà?”. La commedia racconta il delicato tema del divorzio e del trasferimento in maniera comica e esilarante.

Il film è girato quasi interamente nel Veneto e in particolare si divide tra Treviso, Vicenza, Porto Marghera e Padova. Inoltre, alcune scene inquadrano le bancarelle del mercato di Venezia.

Di cosa parlerà il film?

La commedia racconta la storia di una ricca coppia sull’orlo del divorzio, dopo quindici anni di matrimonio e tre figli, costituita da un ginecologo ospedaliero (lui) e da un ingegnere capo (lei). Le procedure del divorzio sembrano procedere nei migliori dei modi, trovando da subito un accordo sulla casa, sugli alimenti e sull’affidamento congiunto dei figli, ma ecco che accade l’imprevisto. Entrambi ottengono un’importante opportunità lavorativa all’estero rendendo così difficile rispettare gli accordi presi e soprattutto stabilire con chi andranno a vivere i figli.

Inizialmente Valeria ( Paola Cortellesi) da brava ex moglie decise di mettersi da parte e di rinunciare alla sua opportunità lavorativa, ma quando scopre che il suo ex marito ha da tempo un’amante non è più disposta a sacrificarsi. Inizierà così una vera e propria guerra per l’affidamento dei figli in un susseguirsi di equivoci e scene comiche.

Qual è stato il giudizio dei critici?

Per alcuni critici, tra cui Carola Proto, il film pur essendo senza dubbio divertente, può sembrare la versione edulcorata della “guerra dei Roses“, un film del 1989 diretto da Danny DeVito e sempre incentrato sull’esilarante scontro tra uomo e donna. Nonostante un inizio un po’ lento, tuttavia, gli attori protagonisti di ” Mamma o papà?”, sopratutto nel momento in cui la guerra di coppia raggiunge l’apice, sanno dimostrare la loro maestria e la loro capacità di far divertire il pubblico.

Sia Paola Cortellesi che Antonio Albanesi, infatti, sono attori affermati nel mondo del comico. Paola Cortellesi, oltre ad aver recitato in numerosi film comici ( tra cui “Maschi contro femmine“, ” Tu la conosci Claudia?” e  ” Nessuno mi può giudicare“), ha condotto per alcuni anni il programma comico ” Zelig“. Antonio Albanesi è stato, invece, protagonista e sceneggiatore di altri esilaranti film ( tra cui ” Tutto tutto, niente niente” e  “ Qualunquemente“).

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti