Marco: il milionario che regala una casa, ecco come averla

Marco Robinson è un milionario che, dopo un passato da povero, è divenuto ricchissimo e oggi ha deciso di regalare una casa di lusso a qualcuno

Fonte: Twitter

Marco Robinson è un milionario che nella vita ha avuto una grande fortuna e oggi ha voluto restituirne un po’ regalando una casa a chi ne ha bisogno. Il ragazzo, prima di diventare famoso e ricchissimo, ha vissuto un’infanzia all’insegna della povertà, arrivando a dormire sulle panchine del parco.

Quando è diventato ricco la prima cosa che ha voluto fare è stata aiutare chi sta vivendo la sua stessa situazione passata. Per questo ha deciso di regalare a qualcuno meno fortunato una casa con tre camere da letto, dal valore di 140mila euro.

“Voglio dare a qualcuno una botta di fortuna – ha detto Marco – così come è successo a me”. Tutti possono candidarsi per ottenere la casa e l’impresa del milionario sarà seguita grazie ad un documentario in onda su Channel4, nel quale verrà annunciato il nome del fortunato vincitore. Ma come sarà possibile ottenere quella che per molti è una casa da sogno? “Le persone che voglio vedere vivere in questo appartamento sono persone che hanno bisogno di una casa – ha rivelato il milionario– che hanno bisogno di un santuario e una certa sicurezza, che li farà sentire di nuovo importanti”. L’inquilino perfetto dovrà essere “qualcuno che abbia bisogno disperato di aiuto per uscire da un circolo vizioso”.

“In passato – ha raccontato Marco Robinson – ho incontrato anche io persone che mi hanno aiutato a credere in me stesso. Per me è stato un duro lavoro, ma ho avuto successo nel mondo degli affari e ha fatto un sacco di soldi. Ho iniziato a investire i profitti in proprietà e ho imparato dove erano i posti migliori per acquistare immobili”.

Per candidarsi e provare ad ottenere la casa dei sogni basta inviare una mail all’indirizzo “apply@myfreeproperty.com”, raccontando la propria storia. Il resto lo farà Marco Robinson, che valuterà tutte le mail pervenute scegliendo chi aiutare.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti