Da 21 anni fa il copilota di aerei in incognito ma è un re

Per 21 anni il re d'Olanda Willem-Alexander si è messo ai comandi di un aereo come copilota

Fonte: Twitter

Per 21 anni il re d’Olanda Willem-Alexander si è messo ai comandi di un aereo come copilota, per almeno due volte al mese, senza che i passeggeri ne fossero al corrente. Il sovrano ha rivelato che ha continuato a farlo anche quando è salito al trono nel 2013. “Trovo che volare sia fantastico”, ha raccontato, spiegando che nei prossimi mesi imparerà a guidare un Boeing 737.

La sua passione per il volo era già nota; quello che invece non si sapeva ancora è che Willem-Alexander, come rivela De Telegraaf, avesse copilotato in incognito aerei passeggeri della compagnia di bandiera Klm anche dopo essere incoronato re.

Poche le volte in cui, vestito in uniforme, è stato riconosciuto dai passeggeri, anche perché non ha mai usato il suo nome.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti