Lo scherzo de Le Iene a Benji e Fede

Benji e Fede sono il fenomeno musicale del momento e sono stati consacrati come delle vere star dopo uno scherzo de “Le Iene”. I due ragazzi arrivati dai social sui palcoscenici di tutta Italia, sono stati i protagonisti di uno scherzo molto divertente andato in onda nella puntata del 5 aprile.

A organizzare tutto la Iena, Niccolò Torielli che ha chiesto l’aiuto di Benji per trovare il punto debole di Fede. A quanto pare il ragazzo adora le macchine, in particolare quelle cabrio.  “Tra 10 giorni gli arriva la A3 decappottabile – ha spiegato il cantante -. Se qualcuno gli tocca la macchina nuova secondo me va fuori di testa”.

Da qui è nata l’idea per uno scherzo che ha distrutto psicologicamente il povero Federico. Il giorno in cui la nuova Audi A3 è arrivata, i due cantanti sono andati al ristorante. Prima di entrare nel locale milanese Fede ha affidato la nuova auto al parcheggiatore pronunciando le parole famose: “Posso fidarmi?”.

Quando il pranzo è finito però Benji e Fede sono usciti e non hanno più trovato l’auto. A prenderla un ragazzo a cui era stata consegnata per sbaglio. Il proprietario del ristorante ha finto di conoscerlo e l’ha chiamato al telefono: “Me l’ha data il parcheggiatore, che caz** vuoi?! – ha risposto ad un Fede sempre più terrorizzato -. Te la porto tra due ore, non rompere il caz** cogli**”.

Da quel momento per il cantante è iniziato un vero e proprio incubo. Salito su un’altra macchina si è messo a caccia dell’Audi A3 rubata, inseguendo il ragazzo che gliel’aveva sottratta. L’attore prima ha finto di andare addosso ad un palo, poi di spaccare la cappotta del mezzo. Infine si è addentrato in una strada di campagna con una prostituta.

Alla fine Fede è riuscito a raggiungere il malfattore, ma quando stava per salire sull’Audi si è accorto che dentro c’era un uomo nudo. A quel punto, proprio quando era davvero disperato, l’inviato de “Le Iene” è uscito allo scoperto e ha svelato lo scherzo.

 

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti